PVM-X2400 V2 (PVMX2400 V2)

Monitor di visione high-end 4K HDR TRIMASTER da 24"

Dove acquistare

Panoramica

Monitor di visione 4K HDR con corrispondenza di colore con il monitor di riferimento BVM-HX310, ideale per numerose produzioni 4K
PVM-X2400 è un monitor di visione 4K HDR high-end da 24" da che incorpora un pannello LCD premium dedicato di Sony con una luminanza di 1000 cd/m2 e corrispondenza di colore con il monitor di riferimento 4K HDR BVM-HX310. Questa soluzione semplifica il monitoraggio con montaggio a parete sul set, in studio o su OB Van e su rack EIA da 19" per applicazioni di editing, mixaggio audio e non solo.
TRIMASTER assicura riproduzione del colore accurata, imaging di precisione e qualità delle immagini uniforme
L'apprezzata architettura TRIMASTER di Sony assicura riproduzione delle immagini accurata, imaging di precisione e qualità delle immagini uniforme. Il sistema di elaborazione del segnale e il pannello di controllo offrono numerosi vantaggi, tra cui elaborazione rapida, linearizzazione accurata del segnale di ingresso grazie alla funzione di Optical Electrical Transfer, riproduzione del colore precisa e molto altro ancora.
Supporto della conversione HDR-SDR
Con il firmware V2.0 e la licenza di conversione HDR-SDR PVML-HSX1 opzionale, PVM-X2400 supporta la conversione HDR-SDR negli ambienti di produzione live. La licenza attiva la conversione da 4K a HD, la conversione dello spazio colorimetrico e la conversione OETF. Consente inoltre di riprodurre le immagini convertite su un altro monitor 4K o HD dall'uscita monitor ottimizzata. Questa funzione può essere utilizzata nelle sedi remote che possono essere alimentate soltanto da un segnale HDR.
Metadati per produzioni live*
PVM-X2400 supporta i metadati per la produzione live, permettendo di verificare facilmente se le impostazioni della sorgente in ingresso corrispondono alle impostazioni del monitor.

* Funzione supportata con la versione V2.0. I metadati di produzione live includono i metadati SR Live.
Unità con contrasto dinamico rigido e modalità Black Detail High/Mid/Low
Il sistema Dynamic Contrast Drive adatta la luminanza della retroilluminazione alla scena, per offrire un rapporto di contrasto dinamico di 1.000.000:1. Il bilanciamento totale dei punti luce e delle ombre può essere verificato con una semplice occhiata. La tecnologia operativa dei pannelli LCD comporta il passaggio della retroilluminazione dalla superficie del pannello: la modalità Black Detail offre maggiore precisione nel monitoraggio dei dettagli di nero nelle immagini scure o con APL (Average Picture Level) ridotto.
Ingressi per 12G-SDI e Quad-Link da 3G-SDI a HD-SDI e HDMI
Il PVM-X2400 è compatibile con il segnale 12G-SDI delle sorgenti di ultima generazione e supporta un segnale ingresso Quad-Link 3G-SDI e HD-SDI singolo dai dispositivi tradizionali. Questa funzionalità di ingresso HDMI offre supporto dai segnali PC da 640 x 480/60P a quelli 4096 x 2160/60P 4:2:2 YCBCR a 12 bit.
Molteplici scopi
Il monitoraggio della forma d'onda e il vettorscopio possono essere visualizzati contemporaneamente con scale HDR e SDR, consentendo di controllare comodamente sia il livello del segnale di ingresso che la luminanza di uscita tramite le scale HDR di monitoraggio della forma d'onda. Esistono tre diverse visualizzazioni di luminanza, allineamento di RGB/YCBCR o sovrapposizione di RGB con visualizzazione degli errori di gamut. Inoltre, è possibile visualizzare anche la forma d'onda di una linea specifica.
Esclusiva visione quadrupla di Sony con LUT 3D utente
PVM-X2400 offre un display a visione quadrupla, con impostazioni singole per EOTF (SDR/HDR), spazio colore, matrice di trasferimento, temperatura del colore, contrasto, luminosità, SDI/HDMI, RGB/YCBCR e LUT 3D utente per ogni visualizzazione.
Interfaccia utente e pulsante di selezione del canale potenziati
L'OSD del monitor è stato notevolmente migliorato per rendere il funzionamento ancora più rapido e intuitivo. Il design del menu consente di consultare e regolare rapidamente le impostazioni. Il pulsante di selezione del canale aiuta gli utenti a ridurre il rischio di sbagliare nelle impostazioni.
Funzionalità ottimizzate per le applicazioni sul campo
L'alimentazione a 24 V DC consente il funzionamento sul campo, nonostante il grande schermo da 24" e l'elevatissima luminanza di 1000 cd/m2. Il pannello di protezione opzionale* protegge lo schermo LCD premium da urti accidentali. Anche LUT 3D utente e montaggio su staffa sono supportati. La tecnologia Dynamic Contrast Drive è particolarmente utile per le riprese notturne. Le applicazioni sul campo sono ulteriormente migliorate dalle funzioni di falso colore e messa a fuoco della telecamera**.

* Il pannello di protezione opzionale non può essere utilizzato quando il monitor è in uso per proteggere lo schermo dal calore generato dalla retroilluminazione.
** Funzione supportata con la versione V2.0.
Diverse possibilità di montaggio
Nonostante l'ampio schermo da 24", il PVM-X2400 può essere installato su rack standard EIA da 19" per le applicazioni in studio e su OB van. Anche il montaggio su staffa e l'installazione VESA sono molto pratiche per installare il modello su un supporto a C per le applicazioni sul campo e su un braccio per desktop per l'editing.
Potente audio stereo con Audio Muting
Il PVM-X2400 è dotato di speaker stereo (2 W+2 W) con Audio Muting.

Attributi

Pannello LCD 4K da 24" per una corrispondenza di colore fedele con BVM-HX310
PVM-X2400 vanta un pannello LCD 4K premium (risoluzione dei pixel: 3840 x 2160) da 24" con ampia gamma di colori, luminanza e contrasto elevati, scala di grigi eccezionale, ampio angolo di visione e straordinaria uniformità. Il pannello dedicato di Sony raggiunge una luminanza di 1000 cd/m2 e una gamma di colori al 100%, corrispondente al monitor di riferimento di punta BVM-HX310 di Sony. Questa soluzione offre una corrispondenza di colore accurata in tutto il workflow di produzione, dalle riprese con la telecamera alle rifiniture in post-produzione, per applicazioni che includono produzioni live, programmi televisivi, documentari, video musicali, film, fiction e spot pubblicitari. Tutto il personale che lavora su un progetto può sfruttare in modo affidabile la stessa riproduzione accurata di colori e toni, anche lavorando in sedi e a orari diversi.
TRIMASTER assicura riproduzione del colore accurata, imaging di precisione e qualità delle immagini uniforme
L'architettura TRIMASTER di Sony offre riproduzione delle immagini accurata, imaging di precisione e qualità delle immagini uniforme. Il sistema di controllo e di elaborazione del segnale del pannello offre vantaggi significativi, tra cui un'elaborazione rapida, una riproduzione accurata dei colori e la linearizzazione precisa dei segnali di ingresso grazie alla funzione Optical Electrical Transfer.
Supporto della conversione HDR-SDR*
Con il firmware V2.0 e la licenza di conversione HDR-SDR PVML-HSX1 opzionale**, PVM-X2400 supporta la conversione HDR-SDR in un sistema di produzione live. La licenza HDR attiva la conversione da 4K a HD, la conversione dello spazio colorimetrico da ITU-R BT.2020 a ITU-R BT.709 e la conversione OETF da HDR EOTF S-Log3 (HDR), ITU-R BT.2100 (HLG), SMPTE ST2084 a SDR EOTF 2.4. Consente inoltre di trasmettere immagini convertite a un altro monitor 4K o HD dall'uscita monitor ottimizzata che supporta 12G o 3G-SDI, anche con una sorgente 4K originale Quad-Link 3G-SDI. Questa funzione può essere utilizzata in una sede remota che può essere alimentata soltanto da un segnale HDR.

* Funzione supportata con la versione V2.0.
** La licenza di conversione HDR-SDR PVML-HSX1 è disponibile separatamente. Il monitor deve essere aggiornato al firmware v2.0 o versioni successive. La conversione HDR-SDR viene attivata tramite la porta USB sul pannello di controllo frontale del monitor.
Metadati per produzioni live*
PVM-X2400 supporta i metadati per la produzione live, permettendo di verificare facilmente se le impostazioni di una sorgente in ingresso corrispondono alle impostazioni del monitor. Questa funzione velocizza e semplifica la preparazione di progetti di produzione live sul posto.

* Funzione supportata con la versione V2.0. I metadati di produzione live includono i metadati SR Live.
[Il firmware V2 sarà disponibile successivamente. Il firmware V1 può essere aggiornato tramite la porta USB del monitor].
Unità con contrasto dinamico
Il sistema di retroilluminazione Dynamic Contrast Drive di Sony modifica dinamicamente la luminanza della retroilluminazione in base alla scena per ottenere un rapporto di contrasto dinamico di 1.000.000:1. In questo modo è possibile controllare con uno sguardo il bilanciamento totale di punti luce e ombre. Un altro vantaggio è la totale assenza dell'effetto aura artificiale, ogni livello del segnale viene visualizzato esattamente con la stessa luminanza di visione.
Modalità Black Detail High/Mid/Low
La perdita della retroilluminazione dalla superficie del pannello è una conseguenza del design del pannello LCD. la modalità Black Detail offre maggiore precisione nel monitoraggio dei dettagli di nero nelle immagini scure o con APL (Average Picture Level) ridotto. Il livello di nero viene ridotto, mentre la gamma è mantenuta per ottenere la scala di grigi e i colori corretti. Tuttavia, le aree con alti livelli di luminanza vengono ritagliate a causa del range dinamico del monitor. Le parti da ritagliare possono essere visualizzate con motivi zebrati o immagini ritagliate.
Funzionalità versatile di ingresso video 4K
PVM-X2400 è dotato di interfacce di ingresso standard integrate: (12G / 6G / 3G / HD-SDI) BNC (x2), (3G / HD-SDI) BNC (x2) e HDMI (HDCP2.3 / 1.4) (x1). Il 12G semplifica il cablaggio, dai sistemi sul campo più semplici a quelli più articolati. La tecnologia Quad-Link 3G-SDI è particolarmente vantaggiosa per i sistemi configurati con dispositivi 'tradizionali'. La connessione HDMI semplifica il collegamento con i dispositivi, come rasterizzatore, multiview, telecamera digitale, decoder, Blu-ray UHD, PC e non solo.
Diverse impostazioni del segnale e impostazione automatica tramite Video ID Payload
Le impostazioni manuali del segnale includono ITU-R BT.2020, ITU-R BT.709, DCI-P3, S-Gamut/S-Gamut3, S-Gamut3.Cine come spazio colore e ITU-R BT.2100(HLG), SMPTE ST 2084, S-Log3 e S-Log3(Live HDR) come EOTF. Inoltre, il supporto di VPID (Video Payload ID) permette di identificare dati EOTF, spazio colore ed RGB incorporati nel segnale SDI. Le impostazioni del monitor vengono regolate automaticamente, riducendo il rischio di errore umano in ambienti di produzione live ad alta pressione.
Interfaccia utente potenziata
La struttura del menu OSD (On Screen Display) è stata significativamente migliorata rispetto ai monitor 4K esistenti di Sony. Offre una struttura a strati poco profondi per una visione e regolazione rapida e facile dei valori impostati. La posizione del menu di stato è stata spostata dalla parte in alto alla parte più in basso del monitor. Le impostazioni 4K/2K e le impostazioni di ingresso e dei parametri preconfigurati dall'utente sono stati integrati in un unico canale. È possibile creare e rinominare 30 canali come desiderato. Sul pannello di controllo frontale è presente un nuovo pulsante del canale, basta selezionare un canale dall'elenco contenente nome del canale, spazio colore, EOTF e ingresso, ecc. I canali possono essere assegnati anche a un tasto Fn. Quando più utenti condividono lo stesso monitor, ogni utente può memorizzare le proprie impostazioni su un canale e recuperarle quando necessario, riducendo le attività ripetitive e impegnative in termini di tempo. Se più utenti condividono lo stesso monitor, tutti i dati del monitor possono essere salvati e protetti da una password. Gli utenti possono modificare liberamente i valori memorizzati, ma gli utenti che non dispongono della password non possono sovrascrivere e salvare i dati nella memoria. Per agevolare e rendere più veloce la configurazione dei tasti Fn, gli utenti possono usare il collegamento rapido alla schermata del menu delle impostazioni semplicemente premendo ripetutamente il tasto Fn. La preimpostazione dei tasti funzione consente di creare, memorizzare e richiamare rapidamente diverse combinazioni di tasti. Dalla tastiera OSD del monitor è possibile rinominare i canali, la preimpostazione del tasto funzione, la temperatura del colore e i marker.
Display con misurazione del livello audio e supporto di 4K/HD con scala HDR/SDR
Monitoraggio della forma d'onda e vettorscopio possono essere visualizzati simultaneamente con scale per HDR o SDR. Le scale vengono modificate automaticamente in base all'impostazione EOTF selezionata EOTF del monitor. Puoi controllare comodamente sia il livello del segnale di ingresso che la luminanza di uscita dalla scala HDR del monitoraggio della forma d'onda. Le diverse modalità includono cui una funzione zoom (in un'area dallo 0 al 20% o dallo 0 al 30%) con il monitoraggio della forma d'onda, e una funzione zoom (nell'area nera centrale) con il vettorscopio, per la regolazione del bilanciamento del bianco delle telecamere. La forma d'onda offre tre diverse visualizzazioni di luminanza, allineamento di RGB/YCBCR o sovrapposizione di RGB/YCBCR con visualizzazione degli errori di gamut. Inoltre, è possibile visualizzare anche la forma d'onda di una linea specifica. Inoltre, il misuratore del livello audio può mostrare il segnale audio integrato dall'ingresso del segnale SDI o HDMI. Può visualizzare sullo schermo i canali da 1 a 8 o dal 9 al 16.
LUT 3D utente
I file LUT 3D utente possono essere caricati su una memoria interna tramite la porta USB sul lato anteriore del monitor. Sono supportati sia i file .cube a 17 punti griglia che a 33 punti griglia. Le diverse LUT utente possono essere selezionate e confrontate facilmente nel display con visione quadrupla.
Esclusivo display con visione quadrupla
PVM-X2400 offre una modalità a visione quadrupla con impostazioni dedicate per EOTF (SDR/HDR), spazio colore, matrice di trasferimento, temperatura del colore, contrasto, luminosità, LUT utente, SDI/HDMI e RGB/YCBCR per ciascuna visualizzazione. È possibile confrontare diverse sorgenti di ingresso HD nell'ambito di un sistema a parete HD.
Funzione False Colour*
Il monitor può visualizzare colori falsi (False Colour) secondo il livello di segnale della telecamera. Poiché tutta l'immagine viene cambiata, è facile vedere i livelli per la sovraesposizione e sottoesposizione, o per un'esposizione corretta.

* Funzione supportata con la versione V2.0.
Funzione di messa a fuoco della telecamera*
Il monitor può controllare e aumentare il livello di apertura di un segnale video e mostrare le immagini sullo schermo con i bordi nitidi per agevolare la messa a fuoco della telecamera. I bordi più nitidi possono essere visualizzati in diversi colori (bianco, rosso, verde, blu e giallo) a discrezione dell'utente, per una messa a fuoco ancora più precisa.

* Funzione supportata con la versione V2.0.
Funzionamento DC
PVM-X2400 può essere alimentato da una sorgente da 22 V a 32 V DC, offrendo maggiore flessibilità e mobilità agli utenti che desiderano uno schermo di dimensioni maggiori per applicazioni sul campo e sul set.
Design altamente affidabile, pannello di protezione opzionale e capacità di installazione su rack standard EIA da 19"
Per garantire l'affidabilità a lungo termine, Sony ha condotto svariate simulazioni termiche per trovare il sistema di raffreddamento e la struttura meccanica più efficaci. In aggiunta, sono stati condotti test sul carico termico a lungo termine per soddisfare specifiche rigorose.

Il pannello di protezione PVMK-PX24 opzionale protegge lo schermo del PVM-X2400 da graffi e urti accidentali durante il trasporto e la preparazione*. Può essere facilmente fissato e rimosso senza l'ausilio di strumenti aggiuntivi. Il pannello di protezione può essere montato insieme alla staffa per installazione su rack PVMK-RX24 e utilizzato con PVM-X2400 per l'installazione su rack standard EIA da 19".

* Il pannello di protezione opzionale non può essere utilizzato quando il monitor è in uso per proteggere lo schermo dal calore generato dalla retroilluminazione LCD.
Opzioni di fissaggio con staffa e con installazione a parete
Il PVM-X2400 include fori per viti sulle cornici laterali per il fissaggio su staffa. Questo tipo di fissaggio è utile per installare il monitor su un braccio per telecamera o su un supporto per monitor durante le operazioni sul campo. I passi di foratura da 100 mm sul pannello posteriore del monitor consentono un'installazione a parete.
Design del pannello di connessione con ampio spazio libero
Il pannello di connessione posteriore assicura uno spazio sufficiente per nascondere i cavi. Questo design permette di proteggere i connettori, risparmiare spazio e offrire un cablaggio flessibile, consentendo di identificare facilmente i connettori per la manutenzione e l'integrazione del sistema.
Ingresso 4K (4096 x 2160) e 2K (2048 x 1080)
PVM-X2400 può visualizzare segnali di ingresso 4K e 2K. Il segnale 4K/2K viene visualizzato in due modi: come immagine 4K/2K completa ridimensionata su schermo Quad Full High Definition (3840 x 2160), o come immagine 4K/2K nativa con aree laterali tagliate.
Area marker, aspect marker e center marker flessibili e variabili
È facile impostare due area marker flessibili o area marker variabili, e un aspect marker sullo schermo. I colori e lo spessore delle linee possono essere modificati per facilitare l'identificazione. Questo secondo marker facilita il controllo della messa a fuoco nella parte centrale. L'area marker flessibile può essere utilizzato come guida per il layout dello schermo nei programmi di vendita.
Impostazione di accensione
Ideale per le applicazioni di noleggio, l'impostazione di accensione carica rapidamente i dati all'avvio, inclusa l'ultima memoria e le impostazioni predefinite dell'utente.
Conversione I/P a bassa latenza ottimizzata
Il sistema di conversione I/P a bassa latenza del monitor ottimizza l'elaborazione del segnale in base ai segnali di ingresso. Questa funzione è utile per montare e monitorare le immagini in rapido movimento, oltre che per sincronizzare l'audio con il movimento delle labbra.
Funzione zoom
Il PVM-X2400 è in grado di ingrandire il centro dello schermo per il controllo della messa a fuoco della telecamera.
Speaker stereo (2 W+2 W) con audio muting
L'uso sul set o in una sala macchine richiede livelli elevati di pressione sonora a causa del rumore ambientale. Gli speaker stereo frontali da 2 W+2 W offrono un suono potente con un vero effetto stereofonico. Se necessario, è possibile premere un tasto funzione assegnato per disattivare immediatamente l'audio.
Funzioni operative estese
Il monitor è dotato di funzionalità di base, come contrasto, luminosità, chroma, apertura, volume audio, blue only, mono, scan, marker, visualizzazione del timecode, taglio RGB, tally a schermo, controllo BKM-17R e connettore remoto parallelo (assegnazione pin fisso).

Specifiche

Prestazioni video
Pannello
LCD a matrice attiva α-Si TFT
Dimensione immagine (diagonale)
609,6 mm (24 pollici)
Dimensioni effettive immagine (H x V)
531,6 x 299,1 mm (21 x 11 7/8 pollici)
Risoluzione (H x V)
3840 x 2160 pixel
Formato
16:9
Colori display
Circa 1,07 miliardi di colori
Frame rate del pannello
48 Hz / 50 Hz / 60 Hz (48 Hz e 60 Hz sono anche compatibili con frame rate 1/1001)
Angolo di visualizzazione (specifica pannello)
89°/89°/89°/89° (contrasto su/giù/sinistra/destra > 10:1)
Temperatura del colore
D60, D65, D93, DCI*1 e utente 1-10 (regolazione da 5000 K a 10.000 K)
Luminanza (specifica del pannello) (tipica)
1000 cd/m2
Spazio colore (gamma cromatica)
ITU-R BT.2020*2, ITU-R BT.709, DCI-P3*2, S-GAMUT3*2, S-GAMUT3.Cine*2
Matrice di trasmissione
ITU-R BT.2020 (luminanza non costante supportata), ITU-R BT.709
EOTF
2.2, 2.4, 2.6, 2.4 (HDR), S-Log3, S-Log3 (Live HDR), SMPTE ST 2084, ITU-R BT.2100 (HLG)
Ingresso
SDI
(12G / 6G / 3G / HD-SDI) BNC (x2), (3G / HD-SDI) BNC (x2), impedenza di ingresso: 75 Ω non bilanciata
Ingresso HDMI
HDMI (HDCP2.3/1.4) (x1)
Remoto parallelo
RJ-45 a 8 pin (x1) (assegnazione pin fisso)
Remoto seriale (LAN)
Ethernet, 10BASE-T / 100BASE-TX RJ-45 (x1)
Ingresso DC
XLR 3 pin (maschio) (1), da 22 V a 32 V DC (impedenza di uscita 0,05 Ω o inferiore)
Uscita
Uscita SDI
(12G / 6G / 3G / HD-SDI) BNC (x2), (3G / HD-SDI) BNC (x2), impedenza di uscita: 75 Ω non bilanciata
Uscita audio monitor
Mini jack stereo (x1)
Uscita speaker (integrata)
2 W+2 W (stereo)
Uscita cuffie
Mini jack stereo (x1)
Generale
Alimentazione
Da 100 V a 240 V, da 2,6 A a 1,0 A, 50/60 Hz
Da 22 V a 32 V DC, da 9,9 A a 6,3 A
Consumo
Circa 225 W (massimo con funzionamento AC)
Circa 205 W (massimo con funzionamento DC)
Temperatura di esercizio
Da 0 °C a 35 °C Consigliata: Da 20 °C a 30 °C
Umidità di esercizio
Da 30% a 85% (senza condensa)
Temperatura di trasporto e stoccaggio
Da -20 a +60 °C
Umidità di trasporto e stoccaggio
Da 0% a 90%
Pressione di esercizio, stoccaggio e trasporto
Da 700 hPa a 1060 hPa
Dimensioni (L x A x P)
568 x 382 x 158,5 mm*3 (22 3/8 x 15 1/8 x 6 1/4 pollici) (senza supporto per monitor)
568 x 403,5 x 178,5 mm*3 (22 3/8 x 16 x 7 1/8 pollici) (con supporto per monitor)
Peso
Circa 10,5 kg
Accessori in dotazione
Cavo di alimentazione AC (1), porta spina AC (1), CD-ROM (1), Guida al primo utilizzo (1)
Accessori opzionali
Supporto di montaggio su rack PVMK-RX24
Pannello di protezione PVMK-PX24
BKM-17R
Note
* 1
DCI: x=0,314, y=0,351
*2
Il PVM-X2400 non copre completamente lo spazio colore selezionato.
*3
Senza sporgenze.