VENICE

Sistema di telecamere cinematografiche di nuova generazione con sensore full frame all’avanguardia, tecnologia del colore fenomenale e funzionamento user-friendly.

Da oggi potenziato grazie al firmware V5 >

Loading video...

Il direttore della fotografia Rodrigo Prieto ASC, AMC descrive le riprese con VENICE
Visualizza le altre interviste ai direttori della fotografia >

Un partner affidabile per la creatività

VENICE è una cinepresa creata dai direttori della fotografia, per i direttori della fotografia, dotata di un sensore dell’immagine full frame di nuovo sviluppo per soddisfare le esigenze dell’industria cinematografica, espandendo i confini dell’acquisizione di immagini di grandi dimensioni con una qualità eccezionale.

Immagini stupende

La tua attuale attrezzatura ti soddisfa? Grazie all’ampiezza della latitudine e della gamma riprese da VENICE, hai una libertà di espressione notevolmente superiore in termini di grading, sulla base di un workflow stabilito.

Semplice e intuitivo

La facilità di utilizzo e l’affidabilità della telecamera sono tra i principali aspetti di interesse degli operatori, soprattutto in caso di riprese in condizioni sfavorevoli o con tempistiche strette. Grazie al design facile da usare, all’interfaccia di navigazione chiara e semplice del menu e alla struttura altamente resistente e affidabile di VENICE, potrai concentrarti solo sulle riprese e non sulla telecamera.

Per saperne di più >

Sensore full frame da 36 x 24 mm per il cinema

VENICE dispone di un sensore dell’immagine full frame da 36 x 24 mm, progettato per il settore del cinema high-end, in grado di acquisire immagini con una risoluzione massima fino a 6048 x 4032. Nelle modalità imager, VENICE offre il supporto nativo di Super 35 da 24,3 x 18,0 mm, con risoluzione di 4096 x 3024 (equivalente a pellicole con 4 perforazioni) e Super 35 24,3 x 12,8 mm con risoluzione di 4096 x 2160 (equivalente a pellicole con 3 perforazioni). In altre parole, il nuovo sensore full frame consente di effettuare riprese in quasi tutti i formati, compresi Super 35 completo anamorfico e sferico di 18 mm di altezza e full frame anamorfico e sferico di 24 mm di altezza. Sono fruibili praticamente tutti i rapporti di formato: 1,85:1, 2,39:1, 17:9, anche full frame o Super35.

Con VENICE, Sony offre agli utenti la possibilità di personalizzare la propria telecamera semplicemente attivando le funzionalità necessarie in base alle loro esigenze di produzione individuali. Sono disponibili licenze per ampliare le funzionalità della telecamera con i formati anamorfico in 4K e 6K full frame.

 

Le informazioni in questa immagine sono rappresentate nella tabella di seguito.

Libertà creativa

Ampiezza full frame 6K completa da 36 mm

In full frame, è possibile utilizzare tutta l’ampiezza di 6048 pixel del sensore per il formato sferico widescreen da 2.39:1 o in Large Format Scope. Sono tanti i modi per utilizzare creativamente il formato full frame: ad esempio, per generare una maggiore profondità di campo o una ripresa supergrandangolare.

Formato anamorfico Super 35 full height con compressione 2,0x.

Per riprese e produzioni anamorfiche, è supportato il formato anamorfico Super35 full height con compressione 2x.

Super 35 da 17:9 e 16:9

VENICE offre anche il supporto nativo per i formati di Imager popolari. E possono essere utilizzate le attuali ottiche con attacco PL Super 35 mm.

Sistema di estensione di VENICE

Il sistema di estensione CBK-3610XS coniuga la qualità delle immagini e la solidità che ci si aspetta da VENICE con una flessibilità senza pari, adatte a molte configurazioni di montaggio e scenari di ripresa. VENICE è semplice da utilizzare con gimbal, stabilizzatori portatili, alloggiamenti subacquei e per elicotteri, rig 3D/VR, nonché in spazi ristretti e non convenzionali, come su veicoli, gru o supporti “Russian arm”.

Il sistema di estensione è costituito da un coperchio del pannello frontale, da un’unità di blocco del sensore dell’immagine e da un cavo di 2,7 m con una prolunga di 2,7 m. È compatibile con tutte le telecamere VENICE esistenti dotate di firmware versione 3.0 o superiore. Il sistema di estensione CBK-3610XS è inoltre dotato di un’uscita HD-SDI, vari punti di fissaggio e un’uscita 12 V o 24 V per alimentare gli accessori come i servomotori dell’ottica e di monitoraggio.

Per saperne di più >

Loading video...

Frame rate elevato

La licenza opzionale High Frame Rate consente a VENICE di girare a velocità massime di 120 fps in 4K 2,39:1 e di 60 fps in 6K 3:2, oltre che fino a 110 fps in 4K 17:9, fino a 90 fps in 6K 2,39:1, fino a 72 fps in 6K 17:9, fino a 72 fps in 6K 1,85:1 e fino a 75 fps in 4K 4:3 con la licenza per lente anamorfica.

Otturatore veloce

La funzionalità di lettura rapida di VENICE riduce al minimo l’effetto “Jello” tipico dei sensori CMOS.

Latitudine fenomenale

VENICE dispone di oltre 15 eccezionali stop di latitudine, con basso livello di rumore per prestazioni straordinarie che producono immagini fenomenali sia in condizioni di luce solare intensa sia in ambienti quasi bui. Con le sue prestazioni realistiche, VENICE eccelle a livello di imaging a elevato range dinamico e lascia un’impareggiabile libertà creativa in fase di grading.

Più colori, più espressività

VENICE può superare lo spazio cromatico Rec. 2020, pertanto la gamma di colori è più ampia rispetto a DCI-P3 e permette di riprodurre splendidamente il vero colore della scena di fronte all’obiettivo. Ciò fornisce anche l’ampia gamma cromatica nella suite per la gradazione tramite il workflow stabilito della codifica della gamma LOG di terza generazione di Sony (S-Log3) e uno spazio colore eccezionalmente ampio.

Doppia base ISO

VENICE offre un valore base ISO di 500 per fornire un range dinamico ottimale nelle riprese cinematografiche tipiche con illuminazione sul set. Un valore ISO secondario High Base di 2500 risulta ottimale per l’acquisizione delle immagini ad alto range dinamico in condizioni di scarsa luminosità, con una latitudine di esposizione da 6 a 9 stop nel grigio medio al 18%, per un totale di 15 stop. L’ISO High Base 2500 è la soluzione ideale quando si utilizzano obiettivi lenti o quando si effettuano scatti in ambienti scarsamente illuminati. L’unione di ISO2500 con il sistema interno di VENICE a otto fasi per il filtro ottico ND offre la possibilità di emulare le diverse immagini ISO, mantenendo la massima latitudine di +6 e -9 stop. Ciò consente di utilizzare VENICE allo stesso modo di una telecamera ISO1250.

ISO 500

ISO 2500

Attacco ottica PL

VENICE è dotata dell’attacco ottica PL standard del settore ed è compatibile con tutte le ottiche PL Super 35 e full frame, sferiche e anamorfiche. L’attacco dell’ottica include i contatti che supportano la tecnologia Cooke/i. Le informazioni sulle ottiche sono registrate come metadati frame per frame.

E-Mount con leva di blocco

Si potrà scegliere il crescente ecosistema di obiettivi E-mount e, tramite adattatori di terze parti, il mondo di ottiche SLR e a telemetro. La funzione della leva di blocco offre maggiore sicurezza grazie a obiettivi di grandi dimensioni e, nella maggior parte dei casi, non è necessario perdere tempo a rimuovere i rig di supporto durante la sostituzione dell’obiettivo. Per passare da PL Mount a E-mount basta rimuovere sei viti esagonali, mentre è possibile controllare il funzionamento dell’iride con obiettivo E-mount tramite un pulsante programmabile.

Aspetto anamorfico

Il supporto delle lenti anamorfiche di VENICE, combinato con i rapporti di formato di 4:3 e 6:5 a una risoluzione orizzontale in 4K, permette di acquisire immagini incredibili dal grande impatto emotivo, con effetto “lens flare” e bokeh.

6K in alta risoluzione

La fantastica risoluzione Full 6K della telecamera può essere registrata direttamente in formato file X-OCN (eXtended tonal range Original Camera Negative a 16 bit). Inoltre, il formato XAVC 4K è acquisibile su schede SxS, mentre è in corso il campionamento, dal sensore con risoluzione Full 6K.

Progettata per durare nel tempo

Lo chassis di VENICE è stato creato per essere straordinariamente robusto ed è stato rigorosamente testato nelle condizioni più difficili. Il sistema di ventilazione della telecamera è completamente isolato da tutti i componenti elettronici, per evitare infiltrazioni di polvere, sabbia e schizzi. La silenziosa ventola può essere pulita o addirittura cambiata sul set con rapidità e facilità.

Configurazione semplice

VENICE ha un design completamente modulare e persino il blocco del sensore è intercambiabile. Quindi, con il progredire della tecnologia del sensore in un lontano futuro, puoi effettuare un aggiornamento senza investire in una nuova telecamera. Affinché gli operatori mantengano l’equilibrio ergonomico, la maniglia superiore e il viewfinder sono facilmente regolabili. Poiché l’altezza della telecamera dalla parte inferiore al centro dell’attacco dell’ottica è pari a quella di F55, con VENICE è possibile applicare piastre di base e altri accessori utilizzati per il modello F55. I registratori AXS-R7 possono essere collegati alla telecamera VENICE con solo quattro viti.

Visualizza le opzioni di configurazione >

Primo filtro ND a 8 stop con posizione meccanica al mondo*

VENICE è la prima telecamera al mondo della sua categoria con posizione meccanica del filtro ND a 8 stop servo-controllato, incorporata nello chassis della telecamera. Con una massiccia gamma di ND da 0,3 (1/2 = 1 stop) a ND 2,4 (1/256 = 8 stop), riduce le perdite di tempo sul set al momento di cambiare i filtri esterni. I filtri ND, tra l’altro, aumentano notevolmente la flessibilità della telecamera VENICE, quando è controllata in remoto su droni e gru oppure in alloggiamento subacqueo.

*Sulla base di ricerche di mercato Sony.

Operazioni intuitive e abituali sul set

 

VENICE offre display di controllo su entrambi i lati della telecamera, il principale dei quali è posizionato sulla parte esterna del dispositivo, per consentire un accesso rapido alle impostazioni della telecamera dall’assistente cameraman durante le riprese. Il minidisplay OLED del cameraman permette di controllare in modo intuitivo le funzioni di comune accesso, quali filtro ND, otturatore, FPS, bilanciamento del bianco e indice di esposizione. L’interfaccia di controllo ha un design completamente rinnovato in base ad ampie ricerche condotte fra i cameraman.

Display assistente

Display operatore

Simulatore di telecamera

Il simulatore di telecamera VENICE di Sony è uno strumento di formazione interattiva che rappresenta l’interfaccia utente azionata da menu della telecamera CineAlta.

Visualizza il simulatore di telecamera >

Precisione delle prestazioni di monitoraggio

Ingrandimento ad alta risoluzione

I contenuti ad alta risoluzione richiedono una messa a fuoco estremamente precisa. VENICE offre un ingrandimento massimo dell’immagine viewfinder Dot-by-Dot di 4,0x che garantisce un’eccellente precisione della messa a fuoco.

Surround View (Look Around)

I cameraman hanno sempre bisogno di un avviso quando le aste microfoniche o altri oggetti rischiano di entrare nell’inquadratura. Grazie alla modalità di Surround View, il viewfinder e i monitor impostati sono in grado di visualizzare un margine del 5% intorno all’area in fase di registrazione.

NOTA: La funzione Surround View è disponibile nelle modalità dell’imager in 3.8K a 16:9, in 4K a 17:9 e in 4K a 4:3 sulle uscite monitor VF, SDI 3/4 e HD. I frame rate massimi supportati sono 29,97 fps (progetto) e 48 fps (variabile).

Viewfinder di nuova generazione

Il DVF-EL200 è stato creato per essere il partner perfetto di VENICE. Un pannello OLED 1920 x 1080 consente una messa a fuoco e un’inquadratura precise e ad alta risoluzione, compreso il display a colori falsi che si attiva semplicemente premendo un tasto. Un encoder rotativo fornisce accesso istantaneo alle funzioni di luminosità, peaking e contrasto. L’innovativo design ergonomico consente di collegare e scollegare i cavi senza l’ausilio di utensili e la riconfigurazione avviene in pochi secondi. Il connettore LEMO standard del settore offre una durata eccezionale.

Sviluppo futuro

Sony ha migliorato le prestazioni di VENICE attraverso potenti aggiornamenti di sistema, sviluppati in base alle esigenze dei filmmaker.

Visualizza la roadmap del firmware >

Prestazioni elevate e formati di registrazione collaudati

VENICE offre una completa flessibilità di produzione. Internamente, VENICE supporta la registrazione XAVC, ProRes o MPEG HD su schede di memoria SxS. Inoltre, utilizzando il registratore AXS-R7, permette di registrare in 16 bit RAW o X-OCN (eXtended tonal range Original Camera Negative a 16 bit) su memory card AXS.

Per saperne di più >

XAVC

XAVC è l’implementazione a più elevate prestazioni della codifica H.264/AVC inter-frame. Supporta le risoluzioni 4K e offre un’efficienza straordinaria e splendide immagini a 10 bit. VENICE supporta naturalmente XAVC Classe 480, il livello più elevato di bit rate e qualità disponibile.

Apple ProRes

I formati proxy Apple ProRes, incluso ProRes 422, sono molto usati nella post-produzione e sono supportati da VENICE. Quindi non è necessaria alcuna transcodifica: la gestione di questi formati è semplice, direttamente dalla telecamera.

RAW

Questo ineguagliabile formato RAW lineare a 16 bit conserva tutte le informazioni acquisite in 4K, con valori tonali 16 volte superiori rispetto al formato RAW a 12 bit.

X-OCN: eXtended tonal range Original Camera Negative (negativo originale della telecamera a gamma tonale estesa) a 16 bit.

X-OCN: eXtended tonal range Original Camera Negative (negativo originale della telecamera a gamma tonale estesa) a 16 bit
La risoluzione Full 4K e 6K*, con una straordinaria riproduzione del colore, si adatta bene a S-Gamut 3, la terza generazione di sviluppo cromatico di Sony. In particolare, le gradazioni tonali lineari a 16 bit riescono a mantenere il range dinamico completo della telecamera, con una capacità di espressione visiva decisamente maggiore rispetto ai formati digitali a 10 o 12 bit.
X-OCN a 16 bit assicura una significativa riduzione della dimensione del file, in modo tale che il lavoro con contenuti a piena risoluzione con il sensore 6K di VENICE sia molto più pratico in termini di tempi di trasferimento dei file e di requisiti di archiviazione.

X-OCN XT cattura immagini della massima qualità con l’uso del registratore di memoria portatile AXS-R7. X-OCN XT è ideale per produzioni o effetti visivi impegnativi che richiedono la massima qualità d’immagine da VENICE. Il nuovo profilo X-OCN XT mantiene le dimensioni dei file contenute rispetto a quelle dei file RAW di Sony, per ridurre i costi e migliorare l’efficienza del workflow. Confrontando X-OCN con il formato RAW di Sony, X-OCN offre una riproduzione superiore in aree con scarsa illuminazione e ad alta luminosità. Nella modalità imager 4K 17:9 di VENICE, gli utenti possono disporre della flessibilità di registrare tre profili X-OCN (XT, ST, LT) e RAW di Sony.

ACES

ACES è un sistema di gestione del colore e scambio delle immagini gratuito e universale che può essere adottato pressoché in ogni workflow presente o futuro. È stato sviluppato con il supporto di centinaia tra scienziati, ingegneri e utenti finali, che hanno collaborato con il patrocinio della Academy of Motion Picture Arts and Sciences. Sony si impegna a sostenere i workflow basati su ACES con la massima qualità possibile.

Per saperne di più >

Registrazione simultanea per workflow più veloci

Un vantaggio fondamentale di VENICE è la registrazione simultanea, utilizzando due supporti di registrazione. Ad esempio, una riproduzione può utilizzare dati RAW/X-OCN registrati da AXS-R7 per l’editing online, come anche XAVC, Apple ProRes o MPEG HD per l’editing offline, senza dover attendere alcuna conversione dei file. Poiché VENICE può registrare contemporaneamente in XAVC 4K e RAW/X-OCN*, è disponibile anche l’opzione per utilizzare XAVC 4K per le produzioni televisive tradizionali, che richiedono tempi di realizzazione veloci, durante la registrazione simultanea in RAW/X-OCN, a scopo di archivio futuro adatto alle applicazioni HDR di massima qualità. Pur non utilizzando AXS-R7, VENICE può registrare contemporaneamente in XAVC 4K e Apple ProRes Proxy 422*. VENICE è progettata per offrire immagini di massima qualità e workflow molto rapidi.

Potenti strumenti per la gestione di colore e workflow sul set

Catalyst Browse e RAW Viewer sono software a download gratuito per le funzioni di color grading e transcodifica, che funzionano a stretto contatto con applicazioni di color grading di terze parti e anche con sistemi di editing non lineare.

Uscita monitor 4K

Uscita commutabile 6G/12G-SDI che consente l’output 4K SDI durante la registrazione simultanea RAW/X-OCN e HD utilizzando un singolo cavo BNC per semplificare le operazioni sul set.

Controllo delle funzioni paint tramite le unità RM/RCP

L’unità può essere controllata tramite un pannello RM/RCP che può essere utilizzato con camcorder per broadcast e system camera. Una volta eseguito il collegamento, lo spazio colore ITU-R Rec. 2020 e HLG sono selezionabili e sono supportate le regolazioni dei vari parametri di paint.

Assistenza Sony

VENICE è un dispositivo realizzato e testato per garantire prestazioni e affidabilità di imaging di altissimo livello. In Europa, ogni singola telecamera VENICE è dotata di assistenza PrimeSupport Elite Gold standard di 2 anni che include riparazioni rapide e accesso all’helpdesk oltre l’orario lavorativo. Sono inoltre disponibili contratti di assistenza personalizzati. Contattataci per ottenere un pacchetto adatto alle tue esigenze. Inoltre, DMPCE presso i Pinewood Studios offre corsi di formazione in loco in cui viene spiegato ogni aspetto di VENICE.

Scarica la brochure >

Specifiche

Generale
Alimentazione
12 V DC (11~17 V)
24 V DC (22~32 V)
Temperatura di esercizio
0°C ~ 40℃
Temperatura di stoccaggio
-20℃ 〜 60℃
Peso
Circa 3,9 kg (esclusa maniglia, allaccio VF, coperchio inferiore)
Dimensioni: A x L x L
158 x 147 x 235 mm (sporgenze escluse)
Consumo
Circa 60 W
Telecamera
Dispositivo immagine
Sensore dell'immagine CMOS full frame a chip singolo da 35 mm
Quantità di pixel sensore
24,8 M (totali)
Dimensioni sensore
36,2 x 24,1 mm 43,5 mm di diagonale
Filtri ND integrati
Trasparente, 0,3 (1/2), 0,6 (1/4), 0,9 (1/8), 1,2 (1/16), 1,5 (1/32), 1,8 (1/64), 2,1 (1/128), 2,4 (1/256)
Sensibilità ISO
ISO 500, ISO 2500 (doppia base ISO)
Montaggio obiettivo
Attacco PL
E-Mount (tipo con leva di blocco, senza attacco ottica PL in dotazione)
Latitudine
15+ stop
Selezione FPS
4K 2,39:1 1-120 FPS, 4K 17:9 1-110 FPS, 3,8K 16:9 1-60 FPS
4K 4:3 1-75 FPS, 4K 6:5 1-30 FPS
6K 2,39:1 1-90 FPS, 6K 17:9/1,85:1 1-72 FPS, 5,7K 16:9 1-30 FPS
6K 3:2 1-60 FPS
Bilanciamento del bianco
2000~15.000 Kelvin e regolazione verde/magenta, AWB
Curva di gamma
S-Log3
Registrazione
Formato di registrazione (Video)
XAVC 4K Classe 480: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
XAVC 4K Classe 300: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
XAVC QFHD Classe 480: 23,98p, 25p, 29,97p
XAVC QFHD Classe 300: 23.98p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
MPEG HD422 (1920 x 1080): 23.98p, 25p, 29.97p, 50i, 59.94i
ProRes HD 422 HQ: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p, 50i, 59.94i
HD ProRes 422: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p, 50i, 59.94i
HD ProRes 422 Proxy: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p, 50i, 59.94i
HD ProRes 4444: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
Formato di registrazione (RAW/X-OCN) richiede AXS-R7
RAW SQ:
4K 17:9 (4096 x 2160): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
3,8 K 16:9 (3840 x 2160): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
X-OCN ST/LT:
6K 3:2 (6048 x 4032): 23.98p, 24p, 25p
6K 2,39:1 (6048 x 2534): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
6K 1,85:1 (6054 x 3272): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
6K 17:9 (6054 x 3192): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
5,7K 16:9 (5674 x 3192): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
4K 6:5 (4096 x 3432): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
4K 4:3 (4096 x 3024): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p
4K 17:9 (4096 x 2160): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
4K 2,39:1: 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
3,8 K 16:9 (3840 x 2160): 23.98p, 24p, 25p, 29.97p, 50p, 59.94p
Formato di registrazione (Audio)
LPCM 4 canali, 24 bit e 48 kHz
Ingressi/Uscite
Ingresso DC
Tipo XLR a 4 pin (maschio)
Ingresso DC batteria
Connettore quadrato a 5 pin
Uscita DC
12 V: 1 Hirose a 4 pin
24 V: 2 Fischer a 3 pin
Uscita SDI
4 BNC, (12G, 3G, 1,5G-SDI)
Uscita HD MONI
1 BNC (1,5G-SDI)
Uscita HDMI
1 tipo A
Viewfinder
LEMO a 26 pin
Ingresso audio
1 tipo XLR a 5 pin (femmina) (LINE/ AES/EBU / MIC / MIC+48V selezionabili)
Ingresso timecode
BNC x 1
Ingresso genlock
BNC x 1
AUX
1 LEMO a 5 pin (femmina) (uscita timecode)
Remoto
1 a 8 pin
Ottica
1 a 12 pin
Hot shoe per attacco ottica
2 a 4 pin, conformi al Cooke /i Intelligent Electronic Lens System
Rete
1 tipo RJ-45, 10BASE-T, 100BASE-TX
USB
1 slot USB tipo A
Uscita cuffie
Mini jack stereo (x1)
Uscita altoparlante
Monoaurale
Tipo di supporto
2 ExpressCard / 34 slot
1 slot per schede SD
Il prodotto contiene software preinstallato
Questo prodotto contiene software preinstallato e richiede l'acquisto di chiavi di licenza per attivare alcune funzioni.